Miele di Castagno

Caratteristiche

Si produce dalla fioritura estiva della pianta di:

 

(Castanea sativa Miller. - Fagaceae)

 

Viene prodotto su tutto l'arco alpino e la dorsale appeninica.

 

Il miele di castagno ha un sapore caratteristico, è poco dolce, ha un retrogusto amarognolo, è molto persistente.

 

E' ricco di sali minerali e di fruttosio che lo rende un miele liquido o con una cristallizzazione molto

rallentata ed irregolare.

 

Di colore ambrato più o meno scuro, con tonalità rossiccie nel miele liquido.

 

Antifluenzale, espettorante, antianemico è indicato a chi ha problemi di circolazione.

 

A causa della fioritura contemporanea, possiamo trovare il miele di castagno misto a quello di tiglio.

 

E' il miele più utilizzato in cucina soprattutto in abbinamento a formaggio stagionati.

 

Formato: 1000 gr  -  500 gr  -  250 gr  - 130 gr